GARANZIA

Guida alla Garanzia

In quest'area cercheremo di spiegarti tutto sulla Garanzia Legale, Commerciale, Italiana ed Europea

Scegli l'argomento di tuo interesse:


Garanzia Legale ePRICE

Il sito //www.ePRICE.it (''Sito'') ospita una piattaforma tecnologica (''Piattaforma''), ideata e gestita da ePRICE s.r.l., con sede legale in Via degli Olivetani 10/12, 20123 Milano, iscritta al Registro Imprese di Milano, al n. 02574890121, Partita IVA 02574890121 (telefono 0331 17881 0331 17881, fax 0331 1986807, e-mail contact@ePRICE.it), capitale sociale interamente versato, di Euro 300.000,00, (''ePRICE''), che consente di mettere in contatto venditori terzi (''Venditori Terzi'') e acquirenti, ai fini di compravendita online di beni e/o servizi (''MarketPlace''). All'interno del MarketPlace anche i Venditori Terzi possono offrire e mettere in vendita i propri prodotti e concludere i relativi contratti di acquisto con gli utenti.
Sul Sito gli utenti possono, quindi, acquistare sia prodotti venduti da ePRICE sia prodotti venduti dai Venditori Terzi. Nel Sito è sempre chiaramente indicato se il prodotto è venduto da ePRICE o da un Venditore Terzo. ePRICE, in quanto mero fornitore e gestore tecnico della Piattaforma, non è parte del contratto di vendita tra l'utente e il Venditore Terzo che è concluso esclusivamente tra il Venditore Terzo e l'utente alle condizioni e ai termini di cui alle Condizioni di vendita applicabili.
Tutti i prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo e riservata ai consumatori.
Il venditore (e, dunque, per quanto riguarda i prodotti venduti sul Sito da ePRICE, ePRICE e per quanto riguarda i prodotti venduti sul Sito dai Venditori Terzi, ciascun Venditore Terzo). è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna.
Sono qui di seguito riportate le informazioni relative alla Garanzia Legale di Conformità prestata da ePRICE relativamente ai prodotti specificamente indicati sul Sito come ''venduti e spediti da ePRICE''. Le informazioni relative alla Garanzia Legale di Conformità prestata da ciascun Venditore Terzo, in relazione ai prodotti da esso venduti tramite il Sito, sono messe a disposizione nella scheda del venditore a cui è possibile accedere cliccando sul nome del venditore presente nella pagina del prodotto e in ogni fase del procedimento di acquisto.

Garanzia Legale di Conformità di ePRICE

Tutti i prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo ('Garanzia Legale').

A chi si applica

La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli utenti che hanno effettuato l'acquisto sul Sito per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. A coloro che hanno acquistato sul Sito e che non rivestano la qualità di consumatori saranno applicate le garanzie per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal codice civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni.

Quando si applica

Il venditore (e, dunque, per quanto riguarda i prodotti specificamente indicati sul Sito come ''venduti e spediti da ePRICE'', ePRICE.) è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.

Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

Per poter usufruire della Garanzia Legale, l'utente dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell'acquisto e della consegna del bene. E' opportuno, quindi, che l'utente, a fini di tale prova, conservi la conferma d'ordine o la fattura di acquisto nonchè il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell'acquisto e la data della consegna (per esempio l'estratto conto della carta di credito o l'estratto conto bancario).

Che cosa è il difetto di conformita'

Si ha un difetto di conformità, quando il bene acquistato:

  • non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  • non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
  • non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
  • non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato.

Sono quindi esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell'utente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.

Rimedi a disposizione dell'utente

In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l'utente ha diritto:

  • in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro;
  • in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto

  • (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità;
  • (ii) dell'entità del difetto di conformità;
  • (iii) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Cosa fare in presenza di un difetto di conformità

Nel caso in cui un prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il cliente deve contattare il Servizio Clienti. ePRICE darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà all'utente la specifica procedura da seguire, anche tenendo conto della categoria merceologica cui il Prodotto appartiene e/o del difetto denunciato.

A seconda della tipologia di prodotto, il Servizio Clienti indicherà all'utente se:

  • (i) il Prodotto può essere inviato a ePRICE per il successivo invio al centro di assistenza competente ovvero
  • (ii) se è prevista l'assistenza in loco.

Resta fermo che è ePRICE il soggetto responsabile della applicazione della Garanzia Legale.

Nel primo caso, ePRICE provvederà a ritirare il Prodotto e ad inviarlo al centro di assistenza competente. Nel secondo caso, invece, ePRICE concorderà con l'utente una data utile per l'accesso dell'assistenza in loco.

In ogni caso, il centro di assistenza competente effettuerà le verifiche necessarie ad accertare la sussistenza o meno del difetto di conformità lamentato. Nel caso in cui il difetto sussista, qualora l'utente abbia scelto, tra i rimedi disponibili, la riparazione, il centro di assistenza procederà alla riparazione. Qualora, invece, l'utente abbia scelto la sostituzione ed essa non sia per ePRICE eccessivamente onerosa o oggettivamente impossibile rispetto alla riparazione, ePRICE provvederà alla sostituzione del Prodotto. Qualora il centro di assistenza riscontri il difetto di conformità, le eventuali spese di riparazione/sostituzione e quelle di trasporto al centro di assistenza saranno a carico di ePRICE. Qualora il centro di assistenza non riscontri il difetto di conformità, non sarà possibile applicare la Garanzia Legale e, quindi, le spese di trasporto e quelle eventuali di riparazione o sostituzione saranno a carico dell'utente. ePRICE informerà l'utente della circostanza e degli eventuali costi da sostenere per la riparazione o la sostituzione. ePRICE si riserva la facoltà di inviare all'utente il preventivo emesso dal centro di assistenza, in modo l'utente possa decidere se fare effettuare o meno la riparazione o la sostituzione a proprie spese. L'utente dovrà autorizzare la riparazione o la sostituzione a sue spese per iscritto. A seguito di tale accettazione si instaurerà una relazione diretta tra il centro di assistenza e l'utente alla quale ePRICE sarà del tutto estranea e rispetto alla quale nessuna responsabilità potrà essere alla stessa imputata.

In tutti casi, la riparazione o la sostituzione dei Prodotti difettosi, se dovuta, sarà effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 60 giorni di calendario dal giorno in cui ePRICE ha ricevuto il prodotto difettoso. Nel caso in cui la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, l'utente potrà richiedere uno dei rimedi alternativi previsti dalla Garanzia Legale (sostituzione, nel caso in cui fosse stata chiesta la riparazione; riparazione nel caso in cui fosse stata chiesta la sostituzione; riduzione del prezzo o risoluzione del contratto).

ePRICE si riserva il diritto di chiedere all'utente di allegare alla richiesta di usufruire della Garanzia Legale di Conformità la fattura relativa all'ordine.




Garanzie Commerciali

La garanzia commerciale non ha origine da una norma di legge e dunque non è obbligatoria. Viene normalmente prevista da parte del produttore ed entra a far parte del contratto di acquisto, divenendo vincolante tra le parti. E' la garanzia convenzionale che siamo abituati a trovare dentro un prodotto.

Indipendentemente dall’esistenza o meno di una garanzia commerciale, le norme della garanzia legale possono sempre esser fatte valere nei confronti del venditore. Non vengono né derogate, né in alcun modo sminuite dall’eventuale presenza di diverse indicazioni del produttore.

Garanzia legale Garanzia commerciale
durata di almeno 2 anni durata variabile, spesso 1 anno
disciplinata dalla legge disciplinata da contratto
prestazioni obbligatorie prestazioni offerte volontariamente
irrinunciabile facoltativa
uguale per tutti in base alla legge infinite varianti a scelta del produttore
gratuita possibili costi
illimitata può limitarsi a singole componenti
non modificabile dal venditore modificabile dal produttore

Solitamente la Garanzia Commerciale è diversa per singolo paese europeo e può prevedere anche un rafforzamento della garanzia legale, per esempio allungando il periodo di garanzia a 3/4 o 5 anni, oppure prevedendo la riparazione gratuita o la sostituzione anche per lievi difetti che si dovessero presentare successivamente alla ricezione del prodotto.




Differenze tra Garanzia Europa e Garanzia Italia

La "Garanzia Italia" è regolata dal Decreto Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005, che ha introdotto in Italia il Codice del Consumo. Negli articoli da 128 a 135 del Codice del Consumo viene regolata la garanzia legale e si occupa anche della garanzia convenzionale (commerciale).

Si tratta di disposizioni di legge che trovano applicazione unicamente ai cosiddetti contratti di consumo, stipulati tra consumatori e operatori professionali e aventi ad oggetto la compravendita di beni di consumo.

Solitamente la Garanzia Italia rispetto alla Garanzia Europa può prevedere delle coperture maggiori, ma esse dipendono unicamente dal produttore, essendo una garanzia commerciale (vedi paragrafo sopra). La Garanzia commerciale può essere diversa da produttore a produttore, ed in alcuni casi, diversa anche tra prodotti differenti dello stesso produttore.

Le garanzie aggiuntive, rispetto a quella legale possono variare essendo legate a promozioni temporanee o a determinati modelli di prodotto.

Un prodotto con Garanzia Italia conterrà sempre il manuale in Italiano, mentre non è certo che un prodotto con Garanzia Europa lo abbia al suo interno (in questo caso puoi trovarlo sul sito del produttore o richiederlo a ePRICE).

In rari casi un prodotto Garanzia Europa potrebbe avere lievi caratteristiche diverse rispetto ad un Garanzia Italia (per es. un TV Garanzia Italia potrebbe avere la lista dei canali automatica come consuetudine: Rai1, Rai2, ecc., mentre un TV Garanzia Europa potrebbe non avere una lista specifica per l'Italia e quindi ordinare i canali automaticamente in ordine alfabetico).

A seconda dei produttori, può non esserci nessuna differenza tra Garanzia Italia e Garanzia Europa essendo entrambe equiparate.

Nella scheda prodotto troverai indicato la tipologia di Garanzia Commerciale. Per dettagli sulla Garanzia Italia, puoi visitare il sito italiano del produttore.