Finanziamenti

Come funziona il calcolo del TAEG

In base al Decreto Legislativo n. 141 del 13 agosto 2010 – attuativo della Direttiva Comunitaria 48/2008 – che ha modificato, tra le cose, il D.Lgs. n. 385 del 1 settembre 1993 (T.U.B.), le cui disposizioni attuative sono entrate in vigore a decorrere dal 1° giugno 2011, è stato modificato il calcolo del TAEG.

Per una maggiore chiarezza e tutela del consumatore, all’interno del valore TAEG sono considerati, oltre alla Quota Interessi:

  • Imposta di Bollo Statale pari a 16,00 €
  • Il Totale delle Spese, comunque denominate, comprese nel costo totale del credito tra cui le eventuali spese di gestione rata (pari a euro 0 per importi richiesti pari o inferiori a euro 300,00)

Non vi sono incrementi di costi; la nuova normativa prevede solamente che tutti i costi vengano espressi nel TAEG.

L’importo totale dovuto equivale esattamente a quanto il cliente dovrà corrispondere.

Come funziona il pagamento rateale

Il pagamento rateale puo' essere richiesto, scegliendo fra le diverse modalità di pagamento disponibili, al termine della procedura d'acquisto.
Scegliendo questa forma di pagamento verrai trasferito, per la conclusione dell'ordine sul sito di Consel: (www.e-consel.it), dove potrai scegliere il tipo di rateizzazione. Presa visione delle condizioni del finanziamento e dei relativi tassi di interesse, ti verranno quindi richiesti alcuni dati personali (dati anagrafici, occupazione, costituzione del tuo nucleo familiare, reddito).

La concessione del finanziamento e il perfezionamento dell'ordine sono subordinati alla preventiva approvazione da parte di Consel SpA. La transazione avviene sempre in modalità protetta, sul sito di Consel, con crittografia a 128bit per garantire l'adeguato livello di riservatezza delle informazioni inviate. I dati vengono forniti direttamente a Consel SpA e per nessun motivo saranno messi a disposizione di ePRICE.
Al termine della compilazione del modulo, Consel restituirà in tempo reale una di queste tre risposte:

  • Approvazione provvisoria del finanziamento.
  • Richiesta di ulteriori informazioni per la lavorazione della pratica.
  • Mancata approvazione del finanziamento.

In caso di approvazione provvisoria, verrai invitato a stampare il contratto online precompilato che dovrai rispedire firmato, allegando la documentazione richiesta:

  • una copia del documento d'identità
  • una copia del codice fiscale
  • una copia dell'ultima busta paga o dichiarazione dei redditi
  • un' utenza domestica in originale (luce, gas, telefono), che verrà restituita su tua richiesta.

Fino a questo momento non sei impegnato a pagare nulla.
Una volta ricevuta tutta la documentazione, Consel rilascerà l'approvazione definitiva, inviandoti una e-mail di conferma, e ti verrà spedita la merce al recapito da te indicato.
L'intera procedura richiede 4-5 giorni lavorativi. Per accelerare al massimo l'evasione dell'ordine è fondamentale che l'invio della documentazione e del contratto firmato avvenga da parte tua al più presto, preferibilmente utilizzando la posta prioritaria.

Come funziona il pagamento rateale "Cart@ in Rete"

Consel SpASe sei titolare di una Carta Visa Consel, ti basterà inserire quattro dati (codice fiscale, numero e scadenza carta, CVV2) per ottenere immediatamente il finanziamento e beneficiare di una consegna immediata.

La transazione e il perfezionamento dell'ordine sono subordinati alla verifica sulla capienza e sullo stato della carta. La transazione avviene sempre in modalità protetta, sul sito di Consel, con crittografia a 128bit per garantire l'adeguato livello di riservatezza delle informazioni inviate. I dati vengono forniti direttamente a Consel SpA e per nessun motivo saranno messi a disposizione del sito.

I vantaggi del pagamento rateale

Consel SpAAcquistando a rate potrai avere subito a casa tua quanto desiderato, prima ancora di cominciare a pagare. La prima rata va infatti in pagamento 90 giorni dopo la liquidazione dell'importo da parte della finanziaria.
In questo modo hai la possibilità di dilazionare il pagamento e pianificare il tuo bilancio senza disinvestire i risparmi.

CONDIZIONI PER L'ACQUISTO
I finanziamenti possono essere richiesti da consumatore privato, per un importo minimo di euro 400 (IVA inclusa) e per un massimo di euro 7.750,00 (IVA inclusa).

PER CONTATTARE CONSEL
Per ulteriori informazioni: Servizio Clienti Consel, numero verde 800-65 33 65 | E-mail: clienti@e-consel.it