CONDIZIONI SPECIFICHE DI VENDITA DEL DISPOSITIVO ELETTRONICO IQOS

Le seguenti condizioni specifiche di vendita si applicano esclusivamente all’acquisto sulla piattaforma e-commerce ideata e gestita da ePRICE Operations s.r.l. accessibile dal sito www.eprice.it (“Marketplace”) dei dispositivi elettronici IQOS® e relativi accessori di volta in volta individuati (i “Prodotti”), prodotti da Philip Morris Products SA, con sede in Quai Jeanrenaud 3 2000 Neuchâtel, Svizzera (il “Produttore”) e venduti tramite il Marketplace dal venditore Team Web S.r.l., (nome commerciale BestDigit, di seguito il “Venditore”) su incarico di Philip Morris Italia S.r.L., società italiana a responsabilità limitata, con sede in 00198 Roma (RM) – Italia, Via Po n. 11-13-15, codice fiscale, partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 06657521008 (di seguito le “Condizioni Specifiche di Vendita IQOS”).

I seguenti articoli sostituiscono i corrispondenti articoli delle condizioni generali di vendita del Venditore sul Marketplace (le “Condizioni Generali di Vendita”). Per quanto non previsto in tale documento trovano applicazione le disposizioni delle Condizioni Generali di Vendita.

Art. 2 Acquisiti sul Sito
2.1 L’acquisto dei Prodotti sul Sito può avvenire solo previa registrazione al Sito con le modalità di cui all’art. 3 delle Condizioni Generali di Vendita ed è consentito solo a utenti che rivestano la qualità di consumatori. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni 18.

Art. 8 Ordini di acquisto
8.3 Per poter inviare un ordine relativo a un Prodotto tramite il Sito è necessario leggere ed esaminare attentamente le Condizioni Generali di vendita e le presenti Condizioni Speciali di Vendita IQOS. Con l’effettuazione di qualsiasi ordine di acquisto, l’utente dichiara di conoscere ed accettare integralmente Condizioni Generali di vendita Marketplace e le presenti Condizioni Speciali di vendita IQOS.

Art. 10 Modalità, spese e termini di consegna
10.1 Le consegne dei Prodotti sono effettuate solo nel territorio italiano, con esclusione delle seguenti località: Livigno, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino. L’obbligazione di consegna si intende adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti all’utente.

Art. 10.6 Consegna a Domicilio
10.6.1 Nel caso di Consegna a Domicilio, i Prodotti acquistati sul Sito saranno inviati e consegnati all’indirizzo postale indicato dall’utente nel modulo d’ordine. I Prodotti saranno consegnati direttamente al consumatore o ad un soggetto terzo designato dallo stesso consumatore durante la procedura di acquisto. In tal caso il terzo designato dovrà essere maggiorenne. Il Venditore mette a disposizione dell’utente almeno la modalità di Consegna a Domicilio tramite corriere espresso. Durante il procedimento di acquisto, prima che l’utente proceda alla trasmissione dell’ordine, sono indicati i costi e i termini associati a tale modalità di Consegna a Domicilio e a ogni altra modalità di Consegna a Domicilio messa eventualmente a disposizione dell’utente dal Venditore.

10.6.3 L’utente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo. Qualora la modalità di Consegna a Domicilio scelta dall’utente tra quelle messe a sua disposizione dal Venditore non preveda la consegna in un orario concordato, in caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il corriere effettuerà un secondo tentativo di consegna. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario a seguito del secondo tentativo di consegna, il corriere effettuerà un ultimo tentativo di consegna. Dopo l’ultimo tentativo di consegna andato a vuoto, il pacco andrà in giacenza presso il corriere e ritornerà conseguentemente al Venditore. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario a seguito dell’ultimo tentativo di consegna, il contratto di acquisto si potrà intendere risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.. In caso di mancata consegna a causa di errato e/o incompleto indirizzo postale indicato dall’utente nel modulo d’ordine, qualora il Venditore non riesca ad ottenere dall’Acquirente l’indirizzo corretto, il contratto di acquisto si potrà intendere risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. In entrambi i casi sopra indicati, il Venditore procederà quindi, nel termine di 15 giorni lavorativi successivi alla risoluzione del contratto, al rimborso dell’Importo Totale Dovuto, se già pagato dall’utente, detratte le spese della Consegna a Domicilio non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione al Venditore e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario. La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso saranno comunicati all’utente l’apposito sistema di messaggistica della Piattaforma di cui all’art. 15 delle Condizioni Generali di Vendita e accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario e/o dal tipo di carta di credito.

Art. 10.8 Disposizioni comuni a tutti i tipi di consegna
10.8.8 Si ricorda all’utente che è necessario smaltire l'apparecchiatura di scarto consegnandolo a un punto di raccolta preposto per il riciclo di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. E possibile restituire gratuitamente le apparecchiature di scarto (incluse le batterie) al punto vendita al momento dell’acquisto di un nuovo dispositivo o in caso di sostituzione dello stesso in garanzia. Le apparecchiature di scarto possono essere in ogni caso restituiti gratuitamente ai punti vendita con superficie di vendita di apparecchiature elettriche ed elettroniche (“AEE”) al dettaglio superiore ai 400 mq. La raccolta separata e il riciclo dell'apparecchiatura di scarto (comprese le batterie) al momento dello smaltimento favorirà Ia preservazione delle risorse naturali e assicurerà un riciclo che tuteli la salute e l'ambiente. Lo smaltimento di apparecchiature di scarto tra i rifiuti urbani indifferenziati (ad es. in discarica o mediante incenerimento) può avere effetti negativi sull'ambiente e sulla salute. Per ulteriori informazioni sui punti di raccolta delle apparecchiature di scarto ai fini del riciclo, rivolgersi all’ufficio locale preposto, al servizio di smaltimento dei rifiuti domestici locale o al negozio in cui il dispositivo è stato acquistato. L’importatore locale del dispositivo provvede a finanziare il trattamento e il riciclaggio delle apparecchiature di scarto consegnate attraverso i punti di raccolta designati conformemente ai requisiti locali.

Art. 11. Diritto di recesso dall’acquisto di Prodotti consistenti in beni
11.1 Ai sensi degli articoli 52 ess. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti dagli artt. 11.5, 11.6, 11.7 e 11.9 delle Condizioni Generali di Vendita, entro il termine di quattordici giorni di calendario (“Periodo di Recesso”). Il Periodo di Recesso scade dopo 14 giorni:
- nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui l’utente o un terzo maggiorenne da questi designato diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti;
- nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, dal giorno in cui l’utente o un terzo maggiorenne da questi designato diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto;
- nel caso di un ordine relativo alla consegna di un Prodotto consistente di lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui l’utente o un terzo maggiorenne da questi designato diverso dal vettore , acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.

12. Garanzia Legale di Conformità
Tutti i prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128- 135 del Codice del Consumo (“Garanzia Legale”).

A chi si applica
La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli utenti che hanno effettuato l’acquisto sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Quando si applica
Il Venditore (e, dunque, per quanto riguarda gli acquisti dei Prodotti indicati sul Sito come “venduti e spediti dal venditore") è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna dei prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.
Per poter usufruire della Garanzia Legale, l’utente dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del bene. È opportuno, quindi, che l’utente, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine o la fattura di acquisto nonché il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della consegna (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario).

Che cosa è il difetto di conformità
Si ha un difetto di conformità, quando il bene acquistato: - non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
- non è conforme alla descrizione fatta dal Venditore e non possiede le qualità del bene che il Venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
- non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
- non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato.
Sono quindi esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’utente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.

Rimedi a disposizione dell’utente
In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’utente ha diritto: - in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro;
- in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o a sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità;
(ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Cosa fare in presenza di un difetto di conformità
Nel caso in cui un prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’utente è tenuto a contattare il Servizio Clienti IQOS al numero verde gratuito 800 22 60 42 o all’indirizzo email servizioclienti@iqos.it, al fine di denunciare il difetto di conformità riscontrato e di fornirne la relativa evidenza.
Il Servizio Clienti IQOS effettuerà le verifiche necessarie ad accertare la sussistenza o meno del difetto di conformità lamentato. Nel caso in cui il difetto sussista, il Servizio Clienti IQOS indicherà al Consumatore le modalità da seguire per ottenere la riparazione o sostituzione.
Qualora venga riscontrato il difetto di conformità, le eventuali spese di riparazione/sostituzione e quelle di trasporto al centro di assistenza saranno a carico del Venditore. Qualora il Servizio Clienti IQOS non riscontri il difetto di conformità, non sarà possibile applicare la Garanzia Legale.
Il Venditore si riserva il diritto di chiedere all’utente di allegare alla richiesta di usufruire della Garanzia Legale la prova di acquisto.

È arrivata la Timeline!

Timeline ti aiuta a ritrovare i prodotti che hai visto,
cercato o aggiunto al carrello.

E se navighi tra web e mobile, continui lo shopping
senza ricominciare da capo.

Il tuo tempo è prezioso, per questo amerai Timeline.

Continua

Continuando, attiviamo Timeline sul tuo Profilo.
Per disattivarla, vai alle Impostazioni del servizio