Scegliere il climatizzatore ideale non è mai stato così facile

ePRICE ti dà una mano a trovare il climatizzatore perfetto per le tue esigenze. Le caratteristiche tecniche sono molte, ma la scelta può rivelarsi davvero semplice: basterà approfittare dei nostri consigli.

Cosa scegliere per raffreddare solo una stanza, piccola o grande

I condizionatori fissi sono composti da un'unità esterna e da una o più unità interne. Per scegliere quello giusto dobbiamo sapere il numero di stanze da rinfrescare e le loro dimensioni. Per una sola stanza basta un monosplit oppure un condizionatore portatile, se la stanza misura fino a 35mq ti consigliamo un condizionatore con capacità di raffreddamento compresa tra i 7.000 e 12.000 BTU, se è più grande di 35mq allora è meglio spostarsi sui 15.000 o 18.000 BTU. Un'alternativa al condizionatore fisso o portatile, se non si ha modo di posizionare lo scarico dei condizionatori, è il raffrescatore: non è un climatizzatore ma potrà darti un leggero sollievo nelle giornate più calde.

Più di una stanza, magari anche in camera da letto....

Quando le stanze da raffreddare diventano più di una si deve necessariamente pensare ai condizionatori dual split, trial split o con quattro split. Questi hanno un'unità esterna e più unità interne in base al numero di stanze da rinfrescare, con potenza di ogni singola unità da valutare sempre in base alla dimensione della camera. Tieni presente che la poteza dell'unità esterna è quella più importante da valutare perchè alimenta tutti gli split interni. Altrimenti puoi valutare di mettere un monosplit per ogni stanza ma avrai più unità esterne. Qualora lo dovessi installare in camera da letto, o in stanze dove trascorrerai molto tempo, dovrai considerare il livello di rumorosità: se i decibel sono inferiori a 45 db o possiede la funzione sleep allora il condizionatore sarà molto silenzioso.

Risparmiare...nella bolletta o sul climatizzatore?

Una delle caratteristiche più ricercate nei climatizzatori, come in tutti gli elettrodomestici, è sicuramente il risparmio energetico. Nel caso in cui si utilizzi molte ore durante la giornata, magari sia d'estate che in inverno, è consigliabile un climatizzatore con motore inverter ancora meglio se classe energetica A+++. Se invece la frequenza di utilizzo non sarà eccessiva, ma solo in poche ore della giornata, allora è possibile valutare anche di classe energetica inferiore: infatti, anche le classi energetiche A+ e A++ hanno consumi contenuti (Per i climatizztori con pompa di calore troverai sigle come A+++ / A++ che identifica classe energetica raffreddamento / riscaldamento).

I comfort e i plus dei climatizzatori moderni

Una caratteristica da valutare con attenzione è la presenza della pompa di calore. I condizionatori con pompa di calore permettono di rinfrescare in estate e riscaldare in inverno. Una scelta ideale per avere un impianto di climatizzazione completamente autonomo. Chi invece è alla ricerca del comfort assoluto e vuole avere una casa smart può scegliere un climatizzatore con il wi-fi incorporato. Mentre, per chi ama arredare con stile, ne esistono molti di design innovativo ed elegante.

Il climatizzatore giusto per le tue tasche

Ora che hai le idee più chiare sulle caratteristiche tecniche dei condizionatori puoi trovare il prodotto migliore per le tue esigenze economiche. Se hai un budget massimo fino a 250€ ti consigliamo i climatizzatori portatili o i raffrescatori. Tra i climatizzatori fissi, invece, i monosplit partono tendenzialmente da un valore di circa 300€, mentre per i multisplit si sale ad un minimo di 800€. Ricordati però che è importante tenere presente le caratteristiche che hai letto in precedenza così da acquistare il climatizzatore perfetto per le tue necessità.

Altri prodotti di climatizzazione che potrebbero interessarti:

Consegna su appuntamento, Installazione e Finanziamenti TASSO 0

Acquistando un condizionatore venduto e spedito da ePRICE potrai usufruire del servizio di consegna e installazione su appuntamento. I nostri tecnici sono in grado di installare i climatizzatori sia nel caso di impianto già predisposto, sia nel caso di mancanza di impianto: professionisti specializzati che riusciranno a soddisfare tutte le tue esigenze, dal rimuovere l’imballo alla spiegazione del funzionamento del condizionatore. Inoltre, potrai decidere di pagare con un finanziamento a Tasso 0, dilazionando in varie rate l’importo del tuo acquisto, oppure pagare con bonifico bancario, carta di credito o altri metodi di pagamento sicuri e certificati.

Se hai ancora dubbi guarda il video tutorial di ePRICE

Se stai cercando un'altra tipologia di prodotti naviga il nostro catalogo di climatizzazione: